Siamo partner del progetto 'Gubbio città accessibile'

Auto elettriche in centro: l'idea di due giovani architetti

Siamo partner del progetto 'Gubbio città accessibile'

In occasione del suo 130 anniversario, Edison ha ideato un concorso attraverso il quale raccogliere idee sulla base di tre grandi categorie: energia, sviluppo sociale e culturale e smart communities. Si tratta di idee di base molto realizzabili e con possibilità non solo di beneficio per la comunità, ma anche esportabili e applicabili alle diverse città.

Il progetto, ideato da due giovani architetti, intitolato 'Gubbio Città Accessibile' ha come partner la nostra azienda.

Tra le varie iniziative il progetto prevede anche l'installazione di punti noleggio, nei due parcheggi principali, di mezzi di mobilità alternativa, ( bici, elettroscooter e auto elettriche) alimentati con sistemi elettrici e fotovoltaici, consentirà una fruizione autonoma e sicura del centro storico ad un'utenza ampliata sia turistica sia cittadina.

Il concorso promosso da Edison si apre con una prima fase di votazione tra la community (che scade il 30 marzo prossimo) sotto la supervisione di Edison, dopodichè verranno selezionati i progetti per la seconda fase, seguiti e affiancati da esperti di Edison.

Al termine della seconda fase verranno attribuiti tre premi di 100.000 euro ciascuno (uno per categoria) da utilizzare per realizzare il progetto proposto, che dovrà poi partire dopo 6 mesi. E' importante quindi votare all'interno del sito www.edisonstart.it, più sono le preferenze ottenuto infatti, maggiore è la possibilità che il progetto venga selezionato.